CESSIONI DEL QUINTO
4credit cessioni del quinto online

Cessione del quinto: le modalità di rimborso


La modalità di rimborso della cessione del quinto è differente dalla modalità di rimborso delle altre tipologie di finanziamento.

Mentre la modalità di rimborso dei prestiti personali più utilizzata è il Rid, ovvero il Rapporto interbancario diretto, che consiste in una trattenuta diretta sul conto corrente delle rate del prestito e a volte, ma sempre meno frequentemente, viene utilizzata un'altra modalità di rimborso, ovvero il bollettino postale tramite il quale l'istituto di credito riceve i pagamenti mensilmente dal cliente utilizzando i bollettini, nella cessione del quinto si utilizza una modalità di rimborso differente dalle altre e unica nel settore del credito, ovvero la trattenuta sulla busta paga o sulla pensione.

Il datore di lavoro, che sia pubblico o privato, o l'ente pensionistico di riferimento si impegna mensilmente a trattenere le rate dalla busta paga/pensione del cliente e a versarle all'istituto di credito. La particolare modalità di rimborso rende la cessione del quinto molto comoda rispetto alle altre tipologie di finanziamento.

Per prima cosa non occorre ricordarsi di pagare in tempo i bollettini come accade nel prestito personale o di ricordarsi prima della scadenza di verificare se vi sia la disponibilità di liquidità sul proprio conto corrente nel caso in cui i pagamenti avvengano tramite RID, e a ciò si aggiunge la mancanza di spese di incasso rata che generalmente vengono applicate quando si rimborsano prestiti tramite RID o bollettini postali.

In riferimento alla regolarità dei pagamenti delle rate e al non doversi preoccupare delle scadenze, il vantaggio sta nel fatto che con la particolare modalità di rimborso delle rate di cessione del quinto si evitano segnalazioni negative nelle banche dati creditizie che impedirebbero di poter richiedere altre tipologie di prestiti personali.

Con la cessione del quinto, pagando la rata in busta paga, non è possibile un ritardo di pagamento e, in caso di ritardi nel pagamento dello stipendio e di conseguenza della rata, il cliente non viene comunque segnalato come cattivo pagatore in quanto il ritardo non è imputabile al cliente.

4Credit è un servizio di 4Business srl a socio unico
Via Plauto 1/A, 42124 Reggio Emilia - P. IVA 06478150961 - Tel. 0522/501400 - Mail: direzione@4credit.it
Capitale Sociale € 50.000,00 i.v.

4Business srl a socio unico è un mediatore del credito regolarmente iscritto all'albo OAM al n. M359
iscritta alla Sezione E del RUI - IVASS con n. 000500614