Ottengo il Mio Prestito!

Rifiuto Prestito Banca? 3 Motivi e Soluzioni Leggi Ora

Hai richiesto un prestito e non ti è stato concesso? Hai chiesto alla banca di farti credito e non ti è stato accordato?

Probabilmente non sai spiegarti il perché, diversi sono i motivi che possono portare l’ente finanziario a non concederti liquidità.

Se hai bisogno di un finanziamento e hai già ottenuto dei rifiuti o vuoi evitare che ciò accada:

Un nostro operatore ti ricontatterà per una consulenza senza impegno ed eventualmente per un preventivo gratuito.

Se hai invece un’esperienza particolare o ti trovi in una situazione specifica scrivi sul nostro blog in fondo alla pagina alla sezione commenti un nostro consulente specializzato sarà pronto a risponderti.

Vediamo insieme adesso quali possono essere alcuni motivi per cui gli enti finanziari non concedono prestiti:

Le banche non Concedono Prestiti: Non Hanno Soldi!?

Probabilmente starai pensando stupito: “la banca non ha soldi?” Immagino ti sembrerà assurdo, ma purtroppo la triste realtà è che anche la situazione economica delle Istituti di credito negli anni e con la crisi è cambiata.

Per capirci meglio gli istituti di emissione credito per prestare denaro devono averlo, ma come fanno questi enti ad ottenere liquidità:

  • Tramite lo Stato: che purtroppo come recenti casi e notizie dimostrano a rischio default.
  • Tramite i cittadini: i quali sono disposti a depositare il proprio risparmiopresso gli istituti finanziari in cambio di un guadagno,gli interessi.

La realtà è che le banche hanno dei criteri da rispettare, ovviamente possono prestare ai cittadini più soldi di quello che hanno nelle casse, ma secondo dei parametri ben precisi.

Che gli Istituti di credito si impegnino a rispettare tali regole è certo perchè per anni sono state sottoposte alla vigilanza assidua di Banca d’Italia, oggi invece a sorvegliare è direttamente la Banca Europea.

Le Conseguenze?

  • Le direttive sono molto più rigide rispetto al passato.
  • Gli Istituti Finanziari con pochi depositi non possono sbilanciarsi nell’emettere prestiti.

Stando così le cose abbiamo capito un primo motivo del perché è sempre più difficile conseguire denaro, ma è anche vero che se una istituto di credito rifiuta la tua richiesta non è detto che ciò valga anche per un altro ente che ha dei fondi più ricchi.

Le banche non Concedono Prestiti : Hai fatto degli Errori?!

Quando presenti richiesta di un prestito fai in modo che la tua domanda sia impeccabile e che soddisfi tutti i requisiti richiesti per ottenere i Soldi.

Elenchiamo di seguito alcuni situazioni che potrebbero portare ad un rifiuto da parte della Istituti Finanziari:

  • Reddito e situazione patrimoniale Insufficienti. Evita di presentare una domanda di liquidità superiore alla tua capacità di rimborso, la rata che pagherai non potrà mai superare il 30/35% del tuo stipendio mensile al netto degli importi di eventuali altri finanziamenti.

Per saperne di più clicca qui leggi l’articolo Motivi di un mutuo rifiutato.

  • Situazione lavorativa precaria. Se sei consapevole di avere un contratto a tempo determinato e in scadenza, la tua capacità di onorare il debito sarà minima, dunque cerca di procurarti un garante con tutte le carte in regola, finanziariamente capace di rimborsare la rata qualora tu non potrai.
  • Mancanza di Informazioni: se come cliente è la tua prima richiesta di finanziamento, ci sono delle probabilità che ti venga bocciato, in quanto sei uno sconosciuto per i database Sic (Sistema di informazioni creditizie) e gli enti di emissione credito hanno delle difficoltà a verificare la tua affidabilità.
  • Molteplici Finanziamenti: se hai in corso più rate da pagare la banca potrebbe rifiutare la tua domanda per evitare una situazione di sovra-indebitamento.

Queste sono alcuni dei motivi che potrebbero portare un ente finanziario a rifiutare la tua richiesta di liquidità.

Qualsiasi sia il motivo tu hai diritto di saperlo per decidere qual’è il passo successivo più giusto.

Se hai bisogno di un denaro e ti è già stata negata la tua domanda inserisci il tuo numero di telefono verrai ricontattato gratuitamente da un consulente che ti aiuterà a trovare la soluzione per te.

Le banche non Concedono Prestiti: il tuo Merito Creditizio!?

Ti viene difficile trovare il denaro di cui hai bisogno e ti è stato esplicitamente detto che non hai abbastanza merito creditizio?

Diverse sono le cause che potrebbero portare a tale situazione:

  • Hai ritardato il pagamento di almeno due rate di un tuo finanziamento, ciò significa che sei segnalato nei database delle centrali rischio come cattivo pagatore negli elenchi dei Sic.
  • Non hai pagato anche solo una cambiale alla sua scadenza, questo potrebbe farti figurare tra i protestati.
  • Hai fatto più richieste nello stesso momento a più Istituti.
  • Hai ricevuto un rifiuto alla tua richiesta meno di 30 giorni fa. Il rifiuto ad un finanziamento solitamente viene conservato negli elenchi Sic  per circa 30 giorni, dunque aspetta che tale dato sia cancellato prima di inoltrare un’altra domanda.

Se ti trovi in una o più di queste circostanze non pensare di ‘essere un caso disperato’ le soluzioni esistono, bisogna solo affidarsi a personale specializzato in campo finanziario.

Hai una situazione particolare? Scrivi sul nostro blog cliccando qui un consulente specializzato sarà pronto a risponderti.

Vuoi capire qual è la soluzione giusta per te?

Un operatore ti ricontatterà senza impegno per una consulenza gratuita.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hai qualche domanda? Scrivici su Whatsapp