Ottengo il Mio Prestito!

Cessione del quinto azienda non assicurabile

Cessione del quinto azienda non assicurabile: esiste un modo per portare a termine la pratica con esito positivo?

La risposta è sì, perché non è detto che la tua azienda sia valutata allo stesso modo da tutte le compagnie assicuratrici.

Scopri allora come ottenere il finanziamento che desideri. Acquistare l’auto? Una vacanza? Consolidare altri impegni? O semplicemente pura liquidità? In questo articolo troverai utili spunti per capire come ottenere soldi se la tua azienda risulta non assumibile.

4Credit è una società di mediazione del credito con numerose convenzioni attive con i principali istituti di credito e assicurazioni.

Il nostro servizio, attivo su tutto il territorio nazionale, è assolutamente gratuito e senza impegno per i nostri clienti. Se cerchi una soluzione per una cessione del quinto non assicurabile, rivolgiti a noi:

per ottenere un preventivo personalizzato con le migliori soluzioni di finanziamento studiate su misura per te.

Vediamo adesso tutto ciò che devi sapere su “cessione del quinto azienda non assicurabile“.

Valutazione azienda per cessione del quinto

Quando si valuta una richiesta di finanziamento tramite cessione del quinto, se i requisiti di età e reddito sono rispettati, rimane un solo elemento che può portare ad un esito negativo.

Parliamo della valutazione azienda, strettamente legata al concetto di quotazione assicurativa, che è ciò che determina se un’assicurazione rifiuta una cessione del quinto o, al contrario, la accoglie.

Cosa significa?

Con la valutazione vengono verificate le “caratteristiche azienda per cessione del quinto“, andando a vedere se sono soddisfatti i requisiti aziendali minimi per questa tipologia di prodotto.

Il riferimento è esclusivamente a dipendenti di aziende private (snc, sas, srl, spa, coop) e non riguarda pertanto lavoratori di aziende pubbliche o statali.

Per svolgere celermente questo compito, ogni assicurazione mette a disposizione dei propri partner due strumenti fondamentali:

  • i criteri assuntivi: una tabella sinottica nella quale sono riportati i requisiti minimi richiesti per tipologia di prodotto (esempio: numero minimo dipendenti, anzianità minima di servizio, durata minima e massima del contratto di cessione del quinto, ecc.).
  • un portale web: per verificare se una determinata azienda è già presente nella banca dati della compagnia assicurativa e, in caso positivo, la sua quotazione assicurativa.

Inserendo il numero di partita IVA della ditta sul portale, otterremo la valutazione aziendale e grazie a questo dato potremo procedere con la quotazione del preventivo.

Non tutte le aziende sono presenti nei portali assicurativi. In questi casi, come vedremo, si può procedere alla richiesta di censimento azienda per cessione del quinto.

Censimento azienda per cessione del quinto: come funziona?

Come bisogna procedere per richiedere il censimento assicurativo?

Per censire un’azienda sono richiesti pochi documenti, due buste paga e il modello CU. La documentazione sarà inoltrata alla compagnia assicurativa direttamente dalla finanziaria o dalla banca partner. L’esito è tempestivo: sono necessari al massimo un paio di giorni.

Il riscontro sarà:

  • non assumibile: significa che la compagnia non è disposta ad assicurare richieste di cessione del quinto o delega di pagamento di dipendenti di quella specifica azienda.
  • assumibile: in questo secondo caso l’assicurazione valuta positivamente la ditta e attribuirà un moltiplicatore variabile da 1 a 7. Maggiore è questo coefficiente, maggiore sarà la somma di denaro che il cliente potrà ottenere tramite questo finanziamento.

Le compagnie attive sul prodotto quinto stipendio sono diverse; tra queste ricordiamo:

Cosa succede se il riscontro non è favorevole?

Azienda non Assumibile per rifiuto assicurativo: Soluzioni?

Abbiamo già affrontato il tema cessione del quinto rifiutata e le strade da percorrere in caso di rifiuto. Quando l’esito è vincolato alla non accettazione da parte della compagnia assicurativa, possiamo considerare due ipotesi:

  • chiedere il censimento ad un’assicurazione diversa
  • se nessuna compagnia quota positivamente l’azienda (esempio per tipo di attività, come una ditta individuale, o per numero di dipendenti), possiamo valutare un prestito cambializzato

Come detto in precedenza, per trovare la soluzione migliore puoi affidarti a 4Credit: siamo una società di mediazione del credito e questo ci consente di confrontare diverse opportunità.

Cessione del quinto azienda non assicurabile: la soluzione è 4Credit

La nostra azienda è regolarmente iscritta all’Albo OAM (agenti e mediatori del credito – numero iscrizione M359). Il nostro ruolo è individuare la miglior soluzione di mercato e garantirti l’offerta più conveniente.

Siamo attivi in tutta Italia. Roma, Milano, Napoli, Torino, Brescia, Reggio Emilia, Palermo, Cagliari o Verona: ovunque tu sia un nostro collaboratore potrà raggiungerti direttamente a domicilio.

Contattaci:

Una volta verificata la fattibilità della tua richiesta, fisseremo un appuntamento con un nostro esperto che ti seguirà dalla richiesta iniziale fino all’erogazione del tuo prestito.

Richiedi subito il tuo preventivo: i nostri servizi sono gratuiti e senza impegno!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

18 commenti su “Cessione del quinto azienda non assicurabile

  1. Ho provato a chiedere per rinnovare la delega e la cessione e mi dicono che la mia azienda non non e’ assumibile.. Cosa si puo” fare?

    Rispondi
    • Carmela buongiorno,
      per prima cosa, se non l’ha già fatto, può chiederci una valutazione gratuita della sua azienda così le confermeremo se effettivamente la stessa non è gradita a tutte le compagnie assicurative.

  2. Salve io lavoro in un centro per anziani da da diversi anni . Ho avuto gravi problemi finanziari . È possibile fare la cessione del 5? Quali sono i criteri per ottenerlo e quante possibilita ho visti i miei problemi? Grazie

    Rispondi
    • Alessandro buongiorno,
      si, teoricamente è possibile, ma dovremmo conoscere altri dettagli, così le forniremo un preventivo dettagliato.

  3. Buongiorno ho in atti una cessione del quinto con Unicredit che potrebbe essere rinegoziato ma UniCredit non può rinegoziato in quanto l azienda per cui lavoro non è assicurata. Avete qualche soluzione? Grazie

    Rispondi
    • Ilaria buongiorno,
      collaboriamo con diverse assicurazioni, oltre 10, quindi possiamo prendere in considerazione anche la sua richiesta. Consideri che per la verifica della fattibilità sono sufficienti pochi minuti. Vuole parlare con un nostro consulente?

    • Ilaria buongiorno,
      per un preventivo gratuito e senza impegno, quindi per parlare con un nostro consulente, dovrebbe compilare il modulo di richiesta informazioni presente sul sito. Entro pochi minuti riceverà una nostra telefonata dal prefisso telefonico 0522.

      A presto

Hai qualche domanda? Scrivici su Whatsapp