Ottengo il Mio Prestito!

Prestiti Personali
Ottieni fino a 75.000€

Il tuo Prestito #SenzaPensieri

Qualsiasi sia il tuo progetto, ti sosteniamo noi!

Grazie a 4Credit puoi scoprire il migliore Prestito Personale e risolvere ogni tua esigenza.

Richiedi subito un preventivo gratuito e senza impegno.

Compilando il modulo di richiesta informazioni verrai ricontattato da un nostro consulente che si metterà in contatto diretto con te per proporti le condizioni migliori che il mondo del credito ha da offrirti. 

MODULO RICHIESTA INFORMAZIONI

Il tuo Prestito #SenzaPensieri

Qualsiasi sia il tuo progetto, ti sosteniamo noi!

Grazie a 4Credit puoi scoprire il migliore Prestito Personale e risolvere ogni tua esigenza.

Richiedi subito un preventivo gratuito e senza impegno.

Compilando il modulo di richiesta informazioni verrai ricontattato da un nostro consulente che si metterà in contatto diretto con te per proporti le condizioni migliori che il mondo del credito ha da offrirti. 

ESPERIENZA

Operiamo nel settore del credito al consumo in tutta Italia da oltre 20 anni

VELOCITÀ

Ricevi un preventivo gratuito e senza impegno in soli 3 minuti

CONSULENZA

Verrai seguito, dall’inizio alla fine della pratica, da un consulente dedicato con il quale confrontarti per qualunque necessità

Miglior Prestito Personale TAN da 2,70%

prestiti personali online proposti da 4Credit ti permettono di raggiungere il tuo obiettivo in modo facile, veloce e sicuro:

  • richiedi fino a 75.000 euro
  • scegli la durata del rimborso da 24 a 120 mesi
  • ottieni liquidità velocemente

Con 4Credit puoi verificare la convenienza dei nostri prestiti personali online comodamente da casa e ottenere la liquidità che ti serve per:

  • comprare un’auto
  • acquistare una moto
  • organizzare un viaggio o una vacanza
  • consolidare finanziamenti che hai in corso

Hai una domanda? 4Credit risponde! 

Se le informazioni qui presenti non ti saranno sufficienti, lasciaci un commento: risponderemo tempestivamente ad ogni tuo quesito.

Scegli Quanto Ottenere e in Quanto Pagare!

Prestito Personale Cos'è?

Un prestito personale è la cessione di una somma di denaro che ha come vincolo la restituzione del capitale in misura uguale o maggiore.

È un contratto che rientra nella categoria del prestito non finalizzato: ciò significa che non dovrai specificare l’utilizzo del denaro che richiedi e quindi i soldi che otterrai non dovranno obbligatoriamente essere finalizzati all’acquisto di un bene o di un servizio specifico.

All’interno di un contratto di prestito personale troviamo:

  • soggetto finanziatore – l’istituto di credito (banca o finanziaria) che erogherà il denaro;
  • consumatore – il richiedente del finanziamento;
  • in alcuni casi entra in gioco anche l’intermediario del credito o broker, che mette in comunicazione i precedenti due attori.

Il ruolo del broker è quello di trovare la migliore offerta per il consumatore, in maniera totalmente neutrale nei confronti del soggetto finanziatore ma, anzi, lavorando a completo vantaggio del richiedente.

Questo è esattamente ciò che noi di 4Credit facciamo ogni giorno, impegnandoci nella ricerca delle migliori proposte di finanziamento per i nostri clienti, in maniera totalmente gratuita.

Miglior Prestito Personale

Qual è il prestito personale con tasso più basso?

Di sicuro il finanziamento che risponde meglio alle tue esigenze e il più adatto alle tue necessità.

Oggi hai a disposizione un’ampia scelta, come le soluzioni proposte da  FindomesticAgosCompass. Molte persone, però, non riescono a trovare da queste finanziarie la soluzione alle proprie necessità.

Come fare, allora, ad orientarsi in questa complessa rete di tassi e preventivi e trovare così il miglior prestito?

Tre sono le caratteristiche che il contratto più vantaggioso deve avere:

  • Chiarezza
  • Trasparenza
  • Convenienza

Ritrovare questi tre aspetti in un mondo finanziario ricco di varie proposte ti permettere di riconoscere concretamente un’opportunità e di sottoscrivere un impegno nella massima sicurezza.

Affidati alla nostra società, che opera nel mercato finanziario da oltre 15 anni. Richiedi un preventivo gratuito ed un nostro consulente ti ricontatterà senza impegno.

 

I tuoi progetti al primo posto!

Stai pianificando il viaggio che non hai mai fatto

Intendi celebrare la tua cerimonia di matrimonio

Vorresti comprare un auto

Per saperne di più

Di sicuro il finanziamento giusto è quello che ti dà ciò che vuoi: la miglior offerta alle migliori condizioni. 

Ci sono allora diversi dettagli da valutare prima di firmare, ed in particolare bisogna esaminare attentamente tutte le spese accessorie.

Ecco di seguito i costi a cui devi prestare attenzione in generale:

  • TAN (tasso nominale annuo) – più il TAN è bassopiù conveniente sarà la rata;
  • spese d’istruttoria
  • imposta di bollo/sostitutiva sul contratto;
  • spese di incasso gestione rata;
  • spese di chiusura pratica;
  • costo delle comunicazioni periodiche;
  • eventuale costo di un’assicurazione.

Sarà a questo punto il TAEG (tasso annuo effettivo globale) a dirti il costo reale del tuo prestito.

Questo perché il TAEG è dato dalla somma del TAN più tutte le spese accessorie.

Per trovare il miglior finanziamento, senza fregature, devi rivolgerti all’istituto di credito giusto.

Ottenere il contratto più vantaggioso non è complesso ma richiede solamente un po’ di attenzione. Eccoti qualche spunto prezioso:

  • l’agente Finanziario o il mediatore creditizio a cui ti affidi deve essere regolarmente iscritto nei registri predisposti dell’OAM (Organismo degli Agenti e dei Mediatori);
  • Richiedi sempre il Secci, cioè il modulo europeo informazioni europee di base sul credito ai consumatori;
  • visiona i tassi medi dell’operazione di prestito confrontandoli con il tasso usuraio rilasciato ogni tre mesi da Banca d’Italia;
  • le eventuali spese di consulenza o mediazione creditizia devono esserti comunicate prima e devono risultare sul contratto
  • diffida di broker che chiedono il pagamento anticipato di un compenso. Sarebbe un comportamento scorretto e illecito;
  • leggi bene il contratto e chiedine una copia prima di firmare.

Se hai bisogno di supporto per orientarti nella scelta del miglior preventivo, 4Credit è a tua completa disposizione:

I nostri servizi sono sempre gratuiti e senza impegno.

Per calcolare la quota mensile del tuo finanziamento ci sono pochi e semplici passaggi da mettere in atto. Diversi sono i simulatori di rate che in qualche click ti danno un esito, ma si tratterà di un risultato fittizio e troppo superficiale.

In linea generale, per conoscere la rata massima, devi sapere che la banca verificherà la tua capacità di rimborso verificando che il rapporto tra la rata e il tuo reddito non superi il 30%.

Allora come calcolare la rata del tuo prestito?

Per capire quale può essere la rata reale del tuo finanziamento basteranno alcune semplici informazioni:

  • La somma richiesta
  • La durata di rimborso
  • Il reddito mensile netto
  • dati anagrafici

Con 4Credit non devi preoccuparti di altro.

Prima di concedere un credito, qualsiasi banca o finanziaria verificherà che vengano rispettati dal richiedente determinati criteri specifici.

Se da un lato ci sei tu, consumatore che vorresti il prestito personale a tasso zero, o comunque il prestito personale più conveniente al miglior tasso, dall’altro lato c’è un istituto che vuole un cliente affidabile.

In linea di massima i requisiti per ottenere un finanziamento sono:

  • età che deve essere compresa tra i 18 e i 86 anni (al termine del contratto di finanziamento)
  • reddito dimostrabile tramite documentazione (buste paga o apposita dichiarazione dei redditi)
  • residenza nel territorio italiano
  • essere titolari di un conto corrente

Se soddisfi i parametri finanziari richiesti e hai bisogno di un prestito personale per acquisto casa, di un prestito personale per mobili e arredamentoper qualsiasi altra esigenza, non esitare a richiedere un preventivo gratuito con 4Credit.

La banca interrogherà le centrali rischio (come il Crif) che registrano qualsiasi tuo mancato pagamento o inadempimento di rate e il risultato sarà determinante per l’esito della tua pratica.

Anche se soddisfi i requisiti minimi potrebbero esserti richieste la firma o la stipula di garanzie accessorie. Quali?

  • il coobbligato, colui che insieme al debitore principale sarà ritenuto obbligato al rimborso; il creditore potrà richiedere la restituzione del debito indifferentemente ad uno o all’altro;
  • il fideiussore, colui che si obbliga personalmente verso il creditore in maniera solidale; la differenza dal coobbligato è che può prestarsi anche solo per una parte del debito e che se dovesse pagare il debito potrebbe rivalersi nei confronti del cliente titolare del finanziamento;
  • un garante, colui che firma ma non con obbligo solidale, cioè il creditore dovrà richiedere la restituzione al debitore principale e solo in caso di incapacità sarà il garante a rispondere del debito.

Le garanzie accessorie sono rappresentate dalle polizze assicurative, assicurazioni stipulate facoltativamente per il prestito personale che coprono solitamente decessi, malattie, invalidità permanenti e perdita d’impiego.

Anche la possibilità di risparmiare sulle spese per garanzie accessorie è un elemento da non sottovalutare.

Se vuoi ricevere un preventivo gratuito e senza impegno non esitare a compilare il nostro modulo.

Ricorrere a questo tipo di contratto è semplice non solo per la gestione della pratica molto veloce, ma anche perché tu cliente non dovrai ridurti alla ricerca dei documenti che ti verranno richiesti in fase di istruttoria.

La documentazione di un prestito personale da fornire in linea generale è:

  • documenti d’Identità (carta d’identità o patente e codice fiscale in corso di validità);
  • i cittadini dell’UE ed extracomunitari dovranno fornire anche il certificato di residenza permesso di soggiorno;
  • documenti reddituali a seconda della categoria:
    • Lavoratori dipendenti: ultime due buste paga ed eventuale Cud
    • Pensionati: ultimi due cedolini ed il Modello Obis M
    • Lavoratori Autonomi: ultima dichiarazione dei redditi (730 oppure modello Unico), modulo F24, certificato di attribuzione partita IVA, visura camerale (recente al massimo 3 mesi).

Attualmente non gestiamo domande di prestito da parte di lavoratori autonomi. Se rientri nelle altre categorie e hai bisogno di liquidità, non esitare a metterti in contatto con noi per scoprire le soluzioni di prestito personale più convenienti per te.

La tua pratica di prestito personale è stata rifiutata perché hai fatto altre richieste o magari perché hai avuto casi di insolvenza in passato sulle rate di altri finanziamenti?

Qualsiasi sia la tua situazione, se il finanziamento ti è stato rifiutato la cosa più saggia è capirne il reale motivo. Con il supporto dei consulenti di 4Credit potrai scoprire cosa ha portato la banca a rifiutare la tua domanda di prestito e, soprattutto, muoverti alla ricerca di un’alternativa.

Valutiamo positivamente richieste di prestito anche da cattivi pagatori e segnalati Crif: per saperne di più su questa opportunità, contattaci oggi stesso. Siamo operativi in tutta Italia.

Siamo presenti in tutta italia

La nostra rete di agenti ci permette di essere presenti in tutta Italia, sempre vicini ai nostri clienti.

Ti offriamo un servizio a km 0, con la possibilità di fissare un appuntamento direttamente al tuo domicilio per discutere con i nostri consulenti delle tue esigenze e delle soluzioni di finanziamento più adatte a te.

Richiedi oggi stesso un appuntamento gratuito e senza impegno e ottieni in poche ore un preventivo di cessione del quinto per dipendenti privati studiato su misura per te.

I nostri professionisti ti accompagneranno in ogni fase, dalla richiesta di finanziamento fino all’esito finale, dandoti tutto il supporto e l’assistenza di cui hai bisogno.

Cosa dicono di noi i nostri clienti?

Le opinioni dei clienti sono fondamentali per migliorare il servizio di confronto, l’esperienza di navigazione e l’assistenza clienti.

Valutazione di Google
4.7
Basato su 392 recensioni

Cosa dicono di noi i nostri clienti?

Le opinioni dei clienti sono fondamentali per migliorare il servizio di confronto, l’esperienza di navigazione e l’assistenza clienti.

Valutazione di Google
4.7
Basato su 392 recensioni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

61 commenti su “Miglior Prestito Personale TAN da 2,75%

  1. Buongiorno Roberto,
    allora se dovessi fare un finanziamento in concessonaria sul costo dell’auto per esempio di 15000 non me lo rifiuterebbero?

    Rispondi
    • Alessandro buongiorno,
      si, credo proprio di si. Ciò non toglie che può tentare, ma a mio parere non sussistono i presupposti.

  2. Buongiorno Roberto,
    in riferimento a quando mi scade il prestito degli 83 euro avendolo fatto a giugno 2020 mi scadrà nel 2027 in quanto l’ho fatto per 7 anni. E io volevo fare un prestito dove chiudevo quello + acquisto auto

    Rispondi
    • Alessandro buongiorno,
      purtroppo non credo ci siano i presupposti per richiedere un nuovo prestito. L’esposizione mensile è elevata e l’ultimo finanziamento è stato acceso solo un anno fa per totali 7 anni. Anche se pagato regolarmente, lo stipendio netto residuo, decurtata cessione, delega i prestito, è molto basso, quindi senza una seconda firma non credo riuscirà a ottenere il consolidamento prestito più liquidità.

Hai qualche domanda? Scrivici su Whatsapp